pianificazione

La realizzazione di nuove linee risponde a esigenze tecniche del sistema elettrico – quali la risoluzione di congestioni e l’eliminazione di rischi di sovraccarico – e all’incremento del consumo di energia che accompagna la crescita economica di specifiche aree o dell’intero Paese.

La concertazione con le Amministrazioni locali

L’approccio di Terna al territorio, che si esplica soprattutto in occasione della costruzione di nuove linee, consiste sostanzialmente in un processo di engagement delle istituzioni locali (Amministrazioni Regionali e locali, Enti Parco ecc.). Tale processo prevede l’ascolto delle opinioni degli stakeholderTutti coloro (persone, gruppi, organizzazioni, istituzioni) che hanno interesse per l’operato dell’impresa, a maggior ragione se tale operato produce nei loro confronti un impatto diretto sul piano economico – come per gli azionisti, i dipendenti, i clienti e i fornitori – ma anche se la relazione è più indiretta e lontana, come nel caso dell’interesse della collettività alla preservazione dell’ambiente. e la ricerca di una soluzione condivisa per la collocazione delle nuove infrastrutture e il riassetto di infrastrutture già esistenti.

Condividi contenuti