Glossario


Rating

Simbolo letterale che esprime il livello di rischio dei titoli che rappresentano un determinato debito; si tratta diuno degli strumenti di prevenzione e controllo del rischio di insolvenza più significativi dei mercati mobiliari maggiormente evoluti. Il ratingSimbolo letterale che esprime il livello di rischio dei titoli che rappresentano un determinato debito; si tratta diuno degli strumenti di prevenzione e controllo del rischio di insolvenza più significativi dei mercati mobiliari maggiormente evoluti. Il rating è pubblicato da agenzie specializzate (rating agencies), le più note delle quali, a livello mondiale, sono la Moody’s e la StandardPoor's. Il rating è reso noto al momento della emissione del titolo, ma può subiresuccessive modifiche (uprating o downrating), che influenzano in senso positivo o negativo l'immagine dell'azienda e buona parte delle compravendite. Il giudizio migliore è espresso dal simbolo “AAA”, “AA+", fino ad arrivare al peggiore, espresso dalla lettera “D”. è pubblicato da agenzie specializzate (rating agencies), le più note delle quali, a livello mondiale, sono la Moody’s e la StandardPoor's. Il rating è reso noto al momento della emissione del titolo, ma può subiresuccessive modifiche (uprating o downrating), che influenzano in senso positivo o negativo l'immagine dell'azienda e buona parte delle compravendite. Il giudizio migliore è espresso dal simbolo “AAA”, “AA+", fino ad arrivare al peggiore, espresso dalla lettera “D”.